© 2019 PARTITO ANIMALISTA ITALIANO

PARTITO ANIMALISTA ITALIANO   /  partitoanimalista@gmail.com   /  C.F.: 92059140639 / TEL./FAX: 081.827.14.82

SEDE LEGALE: Via Diaz, 140 - 80047 San Giuseppe Vesuviano (NAPOLI)  /  INFO: 329.417.55.57 --- 348.494.41.00  

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Youtube
  • Instagram Icona sociale

Il Nostro Programma

 

   Per la prima volta nella Storia, ci sono undici Partiti Animalisti in Europa che lavorano insieme e che hanno corso alle Elezioni Europeo del maggio 2019, con un unico programma. I Partiti Animalisti europei condividono il principio fondamentale di proteggere gli interessi dei più deboli contro il potere dei più forti.

   Questo per servire insieme gli interessi degli umani e degli animali. Rappresentiamo gli elettori dei seguenti Stati dell'Unione Europea: Olanda, Belgio, Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Italia, Svezia, Finlandia, Cipro e Regno Unito.

 

   Guadagnare maggiore rappresentanza politica per gli animali nel Parlamento Europeo è un grande passo nella battaglia per i diritti degli animali ed un futuro sostenibile.

ABBIAMO UNA VISIONE CONDIVISA E LAVOREREMO TUTTI INSIEME PER:



- Innalzare lo stato morale e legale degli animali

 

- Migliorare il benessere degli animali negli allevamenti ed assicurare un vero rafforzamento della legislazione sul benessere animale tramite tutti gli Stati Membri dell'Unione Europea

 

- Porre fine al crudele trasporto a lunga distanza di animali vivi, dentro e fuori l'Unione Europea

 

- Fermare la pesca intensiva, dentro e fuori le acque Europee - Porre fine alla sperimentazione animale con obiettivi immediati di riduzione e sostituzione, combinati con incentivi ai metodi sostitutivi di sperimentazione

 

- Interrompere le deroghe di legge ed i sussidi per le cosìddette tradizioni culturali e religiose che comportano crudeltà sugli animali, come la corrida ed i combattimenti con i tori, la macellazione senza stordimento e vietare la produzione di foie gras

 

- Combattere il commercio illegale di animali domestici nella Unione Europea e fermare il trattamento barbaro di cani e gatti randagi in Europa 

 

- Vietare la caccia e proibire l'importazione di trofei di animali selvatici

 

- Chiudere tutti gli allevamenti di animali da pelliccia in Europa e vietare l'importazione di pellicce da Stati terzi

 

- Mettere fuori mercato i pesticidi pericolosi e sostanze chimiche dannose

 

- Contrastare il cambiamento climatico supportando il passaggio verso uno stile di vita basato sui vegetali, migliorando il tasso di CO2 per le industrie e aumentare gli sforzi per realizzare il completo passaggio alle energie rinnovabili -Realizzare un efficiente, affidabile ed accessibile trasporto pubblico, come alternativa ai viaggi aerei

VOTA PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI 

VOTA PER UN FUTURO SOSTENIBILE

VOTA PER UNA VITTORIA STORICA

E in Italia?
 

​​Partito Animalista in Italia

All'interno di queste storiche elezioni, c'è stata una novità assoluta nella politica italiana. E cioè per la prima volta nella Storia del nostro Paese, un Partito Animalista si presenta e concorre in una Elezione Nazionale in tutto il Territorio. Difatti il Partito Animalista, con propri candidati, sarà presente in tutta Italia, finalmente portando sulla scheda elettorale il simbolo della Difesa dei Diritti degli Animali e dell’Ecosistema nonchè, di riflesso, di Tutti Noi Esseri Umani. Questa è la visione dell'Ambientalismo del 21esimo secolo che Deve partire dalla difesa dei diritti delle specie, della natura e dei diritti umani: tutelando le minoranze ed i singoli in una visione di futuro più giusto, equo e sostenibile, anche per le nuove generazioni.



+ Parlamento Europeo

+ Animal Politics EU
+ Partito Animalista Olandese
+ Partito Animalista Tedesco
+ Partito Animalista Portoghese

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Elezioni Europee in Italia
 

  Il programma che il Partito Animalista ha presentato agli elettori è quello concordato con gli altri “sister party” europei. Per al prima volta sono stati eletti 3 EuroParlamentari in Olanda, Germania e Portogallo e, va detto, da molti giornali il movimento animalista internazionale è stato definito il movimento che cresce più rapidamente nel mondo. 

  Mai come adesso siamo ad una svolta epocale per chi ha a cuore la difesa del Pianeta e delle specie, in un connubio indissolubile tra Animali-Natura-Uomo. E' il momento di Agire !!



+ Risultati Elezioni in Europa

+ Risultati Elezioni in Italia

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Risultati e Ricorso
 

​Il Partito Animalista Rivendica un Seggio

Anche lo 0.6% del Partito Animalista (che comunque corrisponde ad oltre 160.000 voti) ha fatto scattare il ricorso del Movimento avverso la soglia di sbarramento del 4%, ritenuta illegittima e introdotta violando le procedure europee. Senza lo sbarramento, il Partito eleggerebbe un eurodeputato, per cui è iniziata la battaglia legale per riconoscere i nostri diritti.


+ Ricorso per la Soglia di Sbarramento