CONGRESSO 2020 del Partito Animalista Italiano: "RELAZIONE CONGRESSUALE"





(*soggetta ad aggiunta di mozioni)

"PER UN'ITALIA ANIMALISTA"


Il Partito Animalista Italiano, come decimo partito politico nazionale dopo le Europee 2019, ultime elezioni di carattere nazionale, intende promuovere anche a livello territoriale e locale la propria attività politica.

L'attuale sistema politico, ed elettorale, impone che un movimento politico debba operare delle scelte:

- o provare a correre sempre da soli, ben sapendo come le sue battaglie saranno quasi certamente di mera testimonianza;- oppure, compatibilmente con gli impegni che si assumerà la coalizione, individuare quei raggruppamenti che potranno maggiormente impegnarsi in un programma animalista.

In tal senso il Partito non ha ideologicamente alcuna pregiudiziale di "campo" (destra-sinistra-centro), ma si impegna affinchè sui territori italiani:- 1 -- vengano adoperate serie politiche per combattere la sofferenza animale, il randagismo e incentivare ogni operazione per debellare qualsiasi vergognosa attività criminale che vede gli animali come vittime innocenti;- migliore la vita delle famiglie che, pur dopo la crisi dovuta all'emergenza covid-19, trovano difficoltà a curare i propri animali da compagnia, visto l'aumento incessante delle spese veterinarie e farmacologiche per animali;- incentivare l'alternativa di un'alimentazione e produzione alimentare Veg che, dal canto suo, proprio in Italia può essere fautrice di una nuova economia green, capace di creare migliaia di posti di lavoro;- incentivare le produzioni biologiche e a chilometro zero;- incentivare la produzione di energie rinnovabili che però siano compatibili con la morfologia dei territori e nel rispetto di ambiente e natura, oltre che salute umana;- attuare il programma europeo della Animal Politics EU anche sui territori, ad esempio combattendo il dramma dei trasporti di animali vivi; abolendo i pesticidi dannosi ad uomini, animali e natura; lavorando per la chiusura degli allevamenti intensivi.

Con queste premesse, il Partito Animalista Italiano, ove ve ne siano le condizioni, si impegna a partecipare a tutte le elezioni politiche territoriali, consapevole che solo entrando nelle Istituzioni si può davvero incidere in un cambio reale della politica e della società, appunto per fare dell'Italia un Paese sempre più animalista e moderno.

46 visualizzazioni1 commento

© 2019 PARTITO ANIMALISTA ITALIANO

PARTITO ANIMALISTA ITALIANO   /  partitoanimalista@gmail.com   /  C.F.: 92059140639 / TEL./FAX: 800.985.174

SEDE LEGALE: Via Diaz, 138 - 80047 San Giuseppe Vesuviano (NAPOLI)  /  INFO MOBILE: +39. 348.494.41.00  

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Youtube
  • Instagram Icona sociale