© 2019 PARTITO ANIMALISTA ITALIANO

PARTITO ANIMALISTA ITALIANO   /  partitoanimalista@gmail.com   /  C.F.: 92059140639 / TEL./FAX: 800.985.174

SEDE LEGALE: Via Diaz, 138 - 80047 San Giuseppe Vesuviano (NAPOLI)  /  INFO: 329.417.55.57 --- 348.494.41.00  

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Youtube
  • Instagram Icona sociale

Il Botswana permette ai cacciatori di uccidere gli elefanti per 43.000$ ad esemplare

L'anno scorso il governo del Botswana ha revocato il divieto di cacciare la fauna selvatica e ha recentemente completato la sua prima asta di caccia ai trofei, vendendo il diritto di sparare a 60 elefanti dietro pagamento di $ 43.000 per esemplare. Le vite degli animali sono state vendute in pacchetti da 10.


I pacchetti sono stati acquistati da aziende che vendono tour ai cacciatori di trofei a tariffe ancora più elevate. Nella maggior parte dei casi, i pacchetti turistici possono costare fino a $ 326.520 per i cacciatori di trofei, secondo Bloomberg News.


Il governo ha emesso una quota che consente ai cacciatori, la maggior parte dei quali provenienti dagli Stati Uniti, di uccidere 202 elefanti quest'anno e di esportare questi "trofei".


Il Botswana ha la più grande popolazione di elefanti nel mondo, con circa 130.000 elefanti all'interno dei suoi confini. Il governo neoeletto afferma che il divieto è stato revocato perché gli elefanti stavano iniziando ad avere un impatto sui mezzi di sussistenza delle persone, cosa smentita da numerose ONG animaliste e ambientaliste.


Audrey Delsink, direttore della fauna selvatica africana per l'organizzazione benefica della lobby per la conservazione globale Humane Society International, ha definito le aste "profondamente preoccupanti e discutibili".


"La caccia non è un efficace strumento di mitigazione degli elefanti umani a lungo termine o un metodo di controllo della popolazione", ha dichiarato.


Ross Harvey, un economista ambientale in Sudafrica, ha riferito alla BBC che "Non ci sono prove scientifiche a supporto della tesi che ci siano troppi elefanti. Sappiamo che il numero di elefanti del Botswana non è effettivamente aumentato negli ultimi cinque anni, abbiamo una popolazione stabile. Gli elefanti sono fondamentali per l'ecologia del Botswana ".


Nonostante il loro numero relativamente elevato in Botswana rispetto al resto del mondo, si ritiene generalmente che gli elefanti siano una specie in via di estinzione, specialmente in luoghi come l'Asia, dove sono ufficialmente elencati come tali. In Africa, le popolazioni di elefanti sono elencate come vulnerabili, ma hanno subito un rapido declino a causa della caccia e della perdita di habitat.




46 visualizzazioni