© 2019 PARTITO ANIMALISTA ITALIANO

PARTITO ANIMALISTA ITALIANO   /  partitoanimalista@gmail.com   /  C.F.: 92059140639 / TEL./FAX: 800.985.174

SEDE LEGALE: Via Diaz, 138 - 80047 San Giuseppe Vesuviano (NAPOLI)  /  INFO: 329.417.55.57 --- 348.494.41.00  

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Youtube
  • Instagram Icona sociale

La California diventa il primo Stato americano a vietare tutti i prodotti in pelliccia

La California ha rivisto le sue leggi sui diritti degli animali ed è destinata a diventare il primo stato negli Stati Uniti a vietare la produzione, la vendita e l'acquisto di prodotti in pelliccia di determinati animali selvatici. Ha inoltre vietato l'utilizzo di animali selvatici per spettacoli di intrattenimento e circo.


La vendita e la fabbricazione di abiti, borse, cinture o scarpe con pelliccia cesseranno dal 2023. Molti gruppi per i diritti degli animali hanno approvato questa riforma come un grande passo avanti contro le pratiche disumane nei confronti degli animali selvatici.


Pertanto, designer come Gucci, Versace e Armani hanno iniziato a smettere di produrre prodotti in pelliccia.



Per quanto riguarda il circo, la California si è unita alle Hawaii e al New Jersey nel vietare l'utilizzo di animali selvatici. La violazione di questa legge può portare a una multa di $ 25.000. I circhi con animali perdono di popolarità, e questa legge potrebbe dar loro il colpo di grazia. Il Consiglio legislativo della California in passato, aveva affermato che un tale divieto avrebbe potuto impedire alle persone di godersi lo spettacolo. Tuttavia, ci sono circa 18 circhi che non usano animali e stanno andando bene.



474 visualizzazioni